2020: anno record per le temperature globali. L’emergenza climatica non

Il 2020 è stato l’anno più caldo mai registrato a livello globale con impatti sempre più devastanti sugli ecosistemi e sulla vita dell’uomo. Il calo stimato delle emissioni di gas serra a causa della crisi economica indotta dalla pandemia del COVID-19 non è tuttavia sufficiente per perseguire gli obiettivi dell’Accordo sul clima di Parigi. Occorre una urgente e più ambiziosa azione da parte della comunità internazionale affinchè si possa cogliere l’occasione della crisi mondiale per apportare una modifica strutturale del sistema economico. Continua a leggere

6 giovani portoghesi contro 33 paesi: la prima denuncia climatica

6 giovani attivisti portoghesi denunciano 33 paesi europei alla Corte Europea di Strasburgo, poiché violano i diritti umani, non rispettando l’Accordo di Parigi del 2015. “Abbiamo il diritto di vivere in un mondo sicuro. I governi devono agire ora per prevenire una catastrofe climatica. Domani sarà troppo tardi”.  Di Margherita Mescolotto, articolista dell’Agenzia di Stampa […] Continua a leggere