COP22: Molti proclami ma ancora poca azione

“Parole, parole, parole, soltanto parole, parole tra noi.” Può sembrare banale richiamare la canzone resa immortale dalla voce di Mina, ma è ciò che forse riesce meglio asintetizzare i risultati della Conferenza ONU sul Clima di Marrakech (COP22) conclusasi nella notte del 19 novembre.L’invito ad “agire”, riprodotto ovunque a Marrakech – dalle bandiere, sticker e […] Continua a leggere

L’Arte al servizio del clima

Sono soprattutto pinguini e uccelli. E qualche figura umana, in netta minoranza. Scrutano silenziosi i delegati ai lati del vialetto polveroso che attraversa l’area della COP 22, catturando con i loro occhi di ferro imbrunito lo sguardo curioso dei passanti. Sono statue semplici, ricavate da marmitte e altra ferraglia raccolte per le strade di Zenata, […] Continua a leggere

Tante voci per il clima

Manifestare e far sentire la propria voce nell’interesse dell’umanità è un dovere. Pertanto, non c’è occasione migliore di una marcia in cui non importi da che parte del mondo tu provenga. Alla COP22, siamo stati tutti uniti per salvare madre natura. Il sincero interesse per la salvaguardia della Terra è un valore che ci ha […] Continua a leggere

“La mia prima marcia”

Da bambina, sono cresciuta leggendo storie di rivoluzioni e di grandi icone come Martin Luther King Jr. e Che Guevara. Ho sempre sognato di guidare la mia gente verso libertà ed uguaglianza. Tuttavia, mai avrei immaginato che la causa per cui la mia generazione avrebbe combattuto, sarebbe stata il clima. Che cosa abbiamo fatto alla […] Continua a leggere

Marcia per il clima: al centro la gestione del territorio

Sindacati, associazioni ambientaliste, e movimenti sociali. Sono scesi in strada in centinaia il 13 novembre a Marrakech per la Marcia per il clima, l’evento che tradizionalmente da anni si tiene in parallelo ad ogni COP. Oltre alle organizzazioni internazionali presenti all’evento, sono state numerose le realtà marocchine che hanno denunciato una cattiva gestione del territorio […] Continua a leggere

COP22 parla un nuovo linguaggio: quello delle azioni reali

Patricia Espinosa, il nuovo segretario della UNFCCC (Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici), e Salaheddine Mezouar, Presidente della COP22, hanno coordinato una conversazione con i giovani questa mattina. L’idea dell’incontro è stata quella di ascoltare i giovani e fornire una breve sintesi dei negoziati a Marrakech. Espinosa, che ha assunto il suo ruolo […] Continua a leggere

Agricoltura e clima: L’innovazione tecnologica risolve?

Il terzo giorno di negoziazioni alla COP22 è stato dedicato agli agricoltori: l’agricoltura è una delle questioni principali alla COP22. Il totale delle emissioni derivanti dai raccolti di tutto il mondo costituisce il 14,5% del totale delle emissioni di GHG al mondo (dati FAO). Il problema diventerà ancora più rilevante in futuro, considerato l’incremento demografico che […] Continua a leggere

COP22: il ruolo delle comunità indigene nella lotta contro il

In questi primi giorni della COP22 a Marrakesh, rappresentanti di diverse comunità indigene del Sud America, dell’Africa e dell’Asia, hanno partecipato in diversi side events dedicati alle loro tradizioni, la loro cultura e le loro conoscenze. Alcuni di loro, vestiti in modo tipico, hanno trasmesso emozioni agli assistenti, ma soprattutto hanno trasmesso quell’amore immenso per […] Continua a leggere