L’Arte al servizio del clima

Sono soprattutto pinguini e uccelli. E qualche figura umana, in netta minoranza. Scrutano silenziosi i delegati ai lati del vialetto polveroso che attraversa l’area della COP 22, catturando con i loro occhi di ferro imbrunito lo sguardo curioso dei passanti. Sono statue semplici, ricavate da marmitte e altra ferraglia raccolte per le strade di Zenata, […] Continua a leggere