Ritiro degli USA dall’Accordo di Parigi getta un’ombra sulla COP25

La prossima uscita degli Stati Uniti dagli Accordi di Parigi è uno dei momenti più bui della governance mondiale del clima e potrebbe determinare una diminuzione d’entusiasmo per qualsiasi decisione presa alla COP25 di Madrid. Ma la presenza della Speaker della Camera, la democratica Nancy Pelosi, e di altri legislatori democratici statunitensi alla fine della Conferenza dimostra che gli Stati Uniti non sono un blocco monolitico dietro al loro Presidente.

Post correlato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *