Seguici e sostienici sui nostri social

STAMPAGIOVANILE_MARCHIO_1469637287425
AGENZIA DI STAMPA GIOVANILE
PER ULTERIORI INFORMAZIONI, CONTATTACI:
 
+39 348 1936763
 
INFO@STAMPAGIOVANILE.IT
 
L'Agenzia di stampa giovanile è un'iniziativa di partecipazione giovanile attraverso l'uso creativo dei nuovi e tradizionali strumenti di comunicazione e informazione. È promossa dall'Associazione Viração&Jangada in collaborazione con: Associazione In Medias Res, Assessorato alla Cooperazione allo Sviluppo della Provincia Autonoma di Trento, Osservatorio Trentino sul Clima, Consorzio dei Comuni della Provincia di Trento BIM dell’Adige.
INFO COOKIE POLICY  |  INFO@STAMPAGIOVANILE.IT
STAMPAGIOVANILE.IT @ ALL RIGHT RESERVED 2016  | POWERED BY flazio.com EXPERIENCE 
Diritti Umani
Ricerca la News
Le notizie più lette
05/12/2014, 17:49

Cop20, Volontariato, Cumbre de los pueblos



“Somos-un-rìo,-no-solo-gotas”


 Gli eventi paralleli alla COP20 arrivano fino alle Ande




Poco prima della Giornata Internazionale del Volontariato, che si tiene il 5 dicembre di ogni anno, qui a Lima è stata organizzata una serata di informazione sui vari progetti di volontariato nel territorio peruviano. All’incontro è intervenuto anche Nicola Serra, un giovane trentino che da otto mesi si trova in Perù per svolgere il Servizio Civile Internazionale e ha avuto l’opportunità di fare parte dell’organizzazione della Cumbre de los Pueblos di Cajamarca, svoltasi dal 23 al 25 ottobre scorso. 

La città che ha ospitato l’evento  è Celendin, un paese con un alto valore simbolico sia a livello regionale che nazionale per la sua storia di forte attivismo per la salvaguardia ambientale. La grande partecipazione avuta ha quasi dell’incredibile se si calcola la posizione della città: nord del Perù, 2600m nel bel mezzo delle Ande e più di 16 ore di autobus da Lima. Per l’evento sono giunte delegazioni da tutte le regioni peruviane, con l’intento di mettere in evidenza le diverse problematiche a cui il Perù sta andando incontro per colpa del cambiamento climatico, e in particolare  progetti d’estrazione del carbone. La forte eterogeneità del gruppo, formato da uomini e donne, indigeni, campesinos, decisori politici, organizzazione e associazioni di ogni genere, ha dato la possibilità di affrontare gli argomenti da vari punti di vista ponendo attenzione alle esigenze di ognuno. 

Il risultato di tre giorni di lavoro e discussione è stato un documento di intenti, dove è stata sottolineata l’urgenza di un cambiamento di pensiero, di lavoro e di politica da parte di tutto il Paese. In particolare è emersa la necessità di diffondere il messaggio che la causa del cambiamento climatico siamo noi con le nostre attività: i megaprogetti minerari, lo sfruttamento degli idrocarburi, l’agricoltura intensiva... La richiesta emersa è l’implementazione di un modello di sviluppo proprio, giusto e sostenibile e la promozione di un "buen vivir" per i popoli, ponendo attenzione alle forti differenze e tradizioni presenti sull’esteso territorio peruviano.

Forse però il miglior successo di questa esperienza è stata la creazione di una rete tra i partecipanti e le varie organizzazioni, "El movimiento del buen vivir", che si è posta come obiettivo quello di continuare a lavorare su queste tematiche. Il movimento che si è formato, con il motto "Somos un río, no solo gotas", sembra infatti non volersi fermare. Da fine ottobre sono già due l’esperienze nate da questo gruppo: la Cumbre de las Mujeres e la Grande Marcha Nacional de los Pueblos. Tanto è vero, mentre nella capitale peruviana negoziatori e partecipanti della COP20 avranno il loro "day off", nella regione di Cajamarca inizierà la grande marcia che partirà dalla Lagunas de Conga e, dopo aver raggiunto Cajamarca, Trujillo e Chimbote, si mescolerà mercoledì 10 dicembre tra migliaia di partecipanti aspettati per Marcia per la Giustizia Ambientale e Climatica a Lima.

Sara Cattani e Milena Rettondini


1
CHI_SIAMO_1_1469639095623.JPG
Conosci il Team
L'Agenzia di stampa giovanile è costituita da un gruppo di mediatori che collaborano perché i giovani possano esercitare alla grande il diritto umano alla comunicazione.
CHI_SIAMO_3_1469639278197
Scopri l'agenzia
Progetto collaborativo di partecipazione giovanile 
attraverso l'uso creativo della comunicazione e informazione.
Articolo_GIOVENTU_1469639432016
I nostri partner

L'Agenzia di stampa giovanile è realizzata in collaborazione con diversi
enti promotori, scopri chi sono.
Create a website